AGV MOVE, il nuovo sistema a guida ottica di Trilogiq Italia

In realtà lavorative e stabilimenti dove si rivela necessario movimentare beni e merci di vario tipo, dimensione e peso, la presenza di macchinari automatizzati si può rivelare estremamente preziosa qualora essi soddisfino requisiti di precisione nei movimenti, velocità di esecuzione, e semplicità di utilizzo. Quando poi tali macchinari, solitamente denominati AGV (Automated Guided Vehicle – Veicolo a guida automatica), vengono impiegati in luoghi e situazioni lavorative che prevedono la presenza di personale umano sui loro percorsi, un ulteriore requisito che è quello della sicurezza diventa altrettanto se non maggiormente importante. Proprio le caratteristiche relative alla sicurezza di questi veicoli si rivelano allo stesso modo preziose in ambiti dove la movimentazione riguarda merci particolarmente delicate, o dove siano presenti altri macchinari e apparecchi particolarmente sensibili e fragili (ad esempio macchinari per la taratura o strumenti di precisione). Continue reading

L’innovazione competitiva di SICK a A&T 2016

logo-sickProve e misure, robotica e produzione meccanica: per ognuno dei focus della decima edizione di A&T – Affidabilità & Tecnologie, che si terrà il 20 e 21 aprile presso Lingotto Fiere di Torino, SICK presenterà soluzioni messe a punto per incrementare efficienza e competitività produttiva dei propri clienti. Una presenza a tutto tondo quindi per l’azienda milanese, alla sua prima partecipazione alla fiera internazionale dedicata all’innovazione competitiva di Torino come produttrice leader di sensori e soluzioni per l’automazione industriale.

Continue reading

Assemblaggio e Robotica: sensori troppo grandi?

panasonic-expertsNelle applicazioni di Assemblaggio e di Manipolazione Robotica è risaputo quanto sia importante e necessario utilizzare sensori di alta affidabilità e stabilità oltre che dalle dimensioni estremamente compatte.

Panasonic, tra gli espositori di A&T – ROBOTIC WORLD, lavora nel settore Assemblaggio e del Pick’N’Place da anni e ha sviluppato differenti sensori puntando a soddisfare le esigenze di stabilità e affidabilità, distinguendosi per la facilità con cui si integrano in macchina, grazie alle dimensioni più compatte sul mercato (da 25 x 21 x 7mm fino a 8 x 14 x 3mm).

Continue reading

Comau: prossima fermata…Piazza della Robotica

comau_logo_highL’edizione 2016 di Affidabilità e Tecnologie ospita, prima volta in Italia, il “Robotic World Point”, una piazza speciale dedicata al mondo della robotica, alla presenza dei maggiori costruttori e operatori del settore. Comau sarà tra i protagonisti portando in scena alcune delle ultime demo applicative più interessanti, sia installate presso lo stand, posizionato al centro della piazza dedicata alla robotica, sia in altre zone della fiera, a testimonianza della capacità dell’azienda di affrontare molteplici sfide e ambiti applicativi.

Continue reading

TIESSE ROBOT, i nuovi robot collaborativi Kawasaki e le altre novità

TIESSE ROBOT spa sarà tra gli espositori della prossima edizione di A&T, che quest’anno festeggia con orgoglio il proprio decennale. Tra le novità che TIESSE ROBOT presenterà in fiera citiamo alcune importanti novità e applicazioni in ambito robotica:

  • il nuovo robot collaborativo a doppio braccio DUARO per operazioni di test, montaggio, erogazione sigillanti, etc.

Continue reading

La Robotica per le filiere produttive: stato dell’arte e prospettive, in ottica di crescita competitiva

20 aprile 2016 – ore 10.00 – 13.00 Sala azzurra

Torino Lingotto Fiere – padiglione 3

Nel ricco programma della manifestazione espositiva, segnaliamo il convegno introduttivo di A&T – ROBOTIC WORLD, la prima fiera italiana della Robotica Industriale, nata dalla precisa volontà dei principali costruttori di Robot e degli organizzatori.

Continue reading

Conferenza stampa per A&T – ROBOTIC WORLD

A&T - ROBOTIC WORLD

Affidabilità & Tecnologie ha indetto una conferenza stampa in data lunedì 9 Novembre presso l’Unione Industriale di Torino per presentare ufficialmente la nuova iniziativa fieristica A&T – ROBOTIC WORLD, un appuntamento dedicato al mondo dell’automazione e a tutte le sue principali filiere di riferimento, fortemente voluto dai principali protagonisti del settore a livello mondiale (ABB Robotics Division, COMAU, FANUC, KUKA Roboter, SALDOBRAZ – CLOOS, TIESSE ROBOT – Kawasaki, YASKAWA).

L’evento si svolgerà il 20 e 21 Aprile 2016 presso Torino Lingotto Fiere, in contemporanea e nel contesto di Affidabilità & Tecnologie.

Alla presentazione dell’evento interverranno Luciano Malgaroli, Direttore Generale di A&T, Arturo Baroncelli, Presidente della Federazione Internazionale della Robotica, Lorenzo Molinari Tosatti, Cluster nazionale Fabbrica Intelligente, Luca Iuliano, Politecnico di Torino, Mauro Zangola, Polo di innovazione MESAP, Guido Cerrato, CCIAA Torino, e Stefano Serra, Presidente Protocollo Robotica e ITS Meccatronica.

È nata la manifestazione italiana della robotica

robot-braccio-cartello-v2Per la prossima edizione 2016, tra le novità più importanti emerge A&T – ROBOTIC WORLD, un marchio d’eccellenza per i visitatori e i protagonisti del mondo della robotica e meccatronica.

Si tratta della prima manifestazione italiana dedicata alla robotica con un progetto voluto e costruito  con i costruttori di robot. L’evento coinvolge non solo i costruttori di robot industriali ma il vasto mondo dei produttori di Tecnologie per l’automazione e i System Integrator.

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

Vuoi saperne di più sull’iniziativa A&T – ROBOTIC WORLD e sull’esclusiva area Robotic World Point?
SCOPRI I CONTENUTI SUL SITO

Vuoi partecipare come Espositore?
SCOPRI TUTTI I VANTAGGI A TE RISERVATI

Per maggiori informazioni: A&T sas – EVENTO@AFFIDABILITA.EU – Tel: 011/0266700

Automazione nell’industria automotive: linea robotizzata di assemblaggio di un particolare motore Brushless

KistlerSinteco_Foto1Sinteco – Robotics & Automation, fondata nel 1984, progetta e realizza macchine e impianti complessi per l’automazione e la robotica industriale. Forte di un team altamente specializzato, soddisfa le esigenze espresse dai settori industriali più diversi: dall’automotive al medicale, dall’elettronica al consumer. Sinteco offre soluzioni che coniugano tecnologia all’avanguardia, efficienza, flessibilità, affidabilità e altissima qualità: soluzioni “chiavi in mano” che rappresentano vere e proprie automazioni complesse, al di fuori degli standard, in grado di innovare il processo produttivo, elevandone significativamente la qualità e la produttività.
Siamo continuamente chiamati a rispondere alle necessità di un mercato in cui le esigenze aumentano giorno dopo giorno. Una razionalizzazione delle attività di assemblaggio, per quanto riguarda sia il giusto utilizzo di manodopera sia l’impiego e l’efficienza delle attrezzature di montaggio e di manipolazione. Le nostre linee sono progettate per una produttività che duri nel tempo. Inoltre l’applicazione costante di concetti quali la standardizzazione, la modularità e l’utilizzo di apparecchiature che garantiscono flessibilità e il controllo via software consentono rapidi tempi di produzione e, successivamente, agevoli modifiche, permettendo al produttore di rispondere prontamente alle mutate esigenze di mercato. La domanda, oggi, è chiaramente orientata a un’automazione in grado di migliorare le prestazioni, ridurre gli sprechi e consentire l’approccio a nuovi mercati”, spiega Andrea Dametto, Responsabile dell’Ufficio Progettisti Meccanici, Sinteco.

L’appuntamento con questo e altri casi applicativi è alla manifestazione AFFIDABILITÀ & TECNOLOGIE,  che si terrà a Torino al Lingotto Fiere il 22-23 Aprile 201.

DIVENTA ESPOSITORE ISCRIVITI COME VISITATORE

Continue reading

La robotica applicata ad una migliore cooperazione tra uomo e macchina

Quando si affronta un tema di visione e in particolare ci si pone il problema di analizzare un sistema complesso, spesso ci si concentra sulle peculiarità della fotocamera, oppure degli altri componenti. Ciò al fine di ragionare in termini di risoluzione o di altre grandezze che a “tavolino” direbbero che il sistema è assolutamente in grado di fare quello che il cliente richiede. La realtà è più complessa, o meglio, nella realtà si confronteranno le prestazioni del sistema con quello che l’uomo riesce a fare in termini di visione, apprendimento e adattamento al problema, ovviamente richiedendo tempi ciclo ridotti e maggiore capacità di ispezione.

Ad A&T – Affidabilità & Tecnologie, la manifestazione internazionale dedicata alle tecnologie innovative – Torino 22/23 Aprile 2015 – i Visitatori industriali troveranno Espositori che presenteranno le loro migliori tecnologie e metodologie nel campo dei sistemi robotici applicati all’industria di precisione.

ISCRIVITI COME VISITATOREDIVENTA ESPOSITORE

La richiesta: migliorare e velocizzare azioni manuali ripetitive

Il caso di applicazione principe in questo senso è la fine linea produttiva nel settore automotive: la verifica e l’assemblaggio di componenti di vario tipo (come ad esempio nell’assemblaggio di un motore) è infatti un’attività in larga parta manuale con addetti che svolgono decine se non centinaia di controlli in breve tempo su centinaia di pezzi ogni giorno. È naturale che tale tipo di attività così pressante e ripetitiva necessiti di grande attenzione e concentrazione, e che, di conseguenza, possa generare un’elevata possibilità di errore se il personale non viene correttamente gestito e “turnato”.

L’esigenza diventa quindi creare un sistema “robusto” in grado di riconoscere un componente in un contesto e non solo per confronto di immagini campione, unendo quindi le capacità di un essere umano con l’instancabilità di una macchina.

La soluzione: un sistema che si avvicina alla coordinazione occhio-mano

Sistema robotico Kuka
A questo scopo hanno unito le loro forze Egicon, azienda specializzata nello sviluppo e produzione di sistemi elettronici “mission critical” e di apparati di ispezione e collaudo, e Kuka Robotics, uno dei più grandi costruttori di robot industriali a livello mondiale, i quali hanno saputo creare un sistema robotico in grado di simulare le capacità umane di osservazione, riconoscimento, orientamento nello spazio e coordinazione occhio-mano descritte sopra, posizionandosi sempre nella migliore condizione per il sistema di visione e garantendo la massima flessibilità nel compimento del lavoro da svolgere.

Dall’integrità alla completezza

Robot Kuka - riconoscimento componentiPer come pensato, progettato e sviluppato da Egicon, questo sistema di visione e ispezione trova larga applicabilità nel settore automotive ma non solo: anche altri ambiti come quello medicale e alimentare possono sfruttare ampiamente questo tipo di soluzione, così come ogni altro comparto in cui siano presenti processi che necessitano a vario livello di controlli di integrità, di estetica, controlli dimensionali e di completezza e correttezza di eventuale assemblaggio, avendo quindi a disposizione una sorta di ispettore automatizzato a garanzia della qualità, capace di interpretare e riconoscere non solo (le più note) discontinuità estetiche e/o geometrie fuori tolleranza, ma anche se un processo di assemblaggio si è svolto correttamente e che tutti i pezzi siano stati usati e posizionati secondo distinte precise. E questo non è di certo così noto e semplice da realizzare.

Egicon vi aspetta con questo, e altri Casi Applicativi presso lo stand di Kuka Robotics (E3/D4) ad Affidabilità & Tecnologie, 22-23 Aprile 2015 | Torino, Lingotto Fiere