AGV MOVE, il nuovo sistema a guida ottica di Trilogiq Italia

In realtà lavorative e stabilimenti dove si rivela necessario movimentare beni e merci di vario tipo, dimensione e peso, la presenza di macchinari automatizzati si può rivelare estremamente preziosa qualora essi soddisfino requisiti di precisione nei movimenti, velocità di esecuzione, e semplicità di utilizzo. Quando poi tali macchinari, solitamente denominati AGV (Automated Guided Vehicle – Veicolo a guida automatica), vengono impiegati in luoghi e situazioni lavorative che prevedono la presenza di personale umano sui loro percorsi, un ulteriore requisito che è quello della sicurezza diventa altrettanto se non maggiormente importante. Proprio le caratteristiche relative alla sicurezza di questi veicoli si rivelano allo stesso modo preziose in ambiti dove la movimentazione riguarda merci particolarmente delicate, o dove siano presenti altri macchinari e apparecchi particolarmente sensibili e fragili (ad esempio macchinari per la taratura o strumenti di precisione). Continue reading